Archivio articoli

strumenti finanziari derivati

La natura della clausola di indicizzazione al tasso “Libor” e al cambio di valuta estera – Strumento finanziario derivato – Incidenza sulla causa del Contratto di Leasing – Conseguenze.

La Terza Sezione Civile della Corte di Cassazione ha rimesso al Primo Presidente, per l’eventuale assegnazione alle Sezioni Unite, la questione di massima di particolare importanza se la clausola di un contratto di leasing finanziario di immobile da costruire, che preveda l’indicizzazione del canone a determinati tassi di cambio o d’interesse, integri uno strumento finanziario “derivato”, con conseguente applicabilità della relativa disciplina prevista dal T.U.F. e, in ogni caso, se – e in che modo – essa incida sulla causa del suddetto contratto, eventualmente trasformandolo in un diverso contratto atipico o misto, ed in tale ipotesi, con quali esiti in punto di validità.

Potrebbe interessarti anche

diritto finanziario e bancario - Mc Legal

Cassazione Civile: Derivati Nulli in assenza di precisa misurabilità del rischio.

Con la sentenza n. 8770 del 12 maggio 2020 le Sezioni Unite della Suprema Corte di Cassazione tornano ad esprimersi sulla causa dei contratti “derivati”, gli strumenti finanziari altamente complessi, di origine anglosassone, che hanno trovato notevole diffusione anche nel nostro paese negli anni passati, specie nella tipologia applicata su tassi di interesse (Interest Rate […]

Sospensione rate dei finanziamenti chirografari e dei mutui con garanzia ipotecaria: raggiunto accordo ABI – Associazione Consumatori

Nei giorni scorsi l’Associazione Bancaria Italiana e le Associazioni dei Consumatori maggiormente rappresentative hanno sottoscritto un protocollo che permette la sospensione del pagamento della quota capitale, per un massimo di 12 mesi, sia dei mutui differenti da quelli per l’acquisto della prima casa (per i quali è possibile usufruire della sospensione mediante la CONSAP) sia […]

Sospensione rate mutui: le misure adottate dal Governo per fronteggiare l’emergenza epidemiologica da Coronavirus

Misure urgenti di sostegno per famiglie, lavoratori e imprese connesse all’emergenza epidemiologica da COVID-19. Introdotta – per tutto il territorio nazionale – la Moratoria per i finanziamenti contratti per l’acquisto di immobili residenziali per i lavoratori che subiscono la sospensione dal lavoro o la riduzione dell’orario di lavoro per un periodo di almeno 30 giorni, […]